Sito in ricostruzione

Tu se qui -> Aggregatore di feed / Sorgenti / Officinema

Officinema


Condividi contenuti
Il sito ufficiale di Officinema Feltre
Aggiornato: 31 min 49 sec fa

LO SCHIACCIANOCI ED I 4 REGNI

35 min 8 sec fa

DAL 31 OTTOBRE: Nuova, incantevole versione dello Schiaccianoci, Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni mescola il racconto fantastico scritto da E.T.A.Hoffmann nel 1816 e il gioioso balletto natalizio musicato da Čajkovskij quasi un secolo dopo. Il padrino Drosselmeyer (Morgan Freeman) è il più vecchio e fidato amico del signor Stahlbaum (Matthew Macfadyen). Così, come ogni vigilia di Natale, il ricco uomo d’affari e sua figlia Clara (Mackenzie Foy) si riuniscono con gli altri ospiti nel grande salone di casa Drosselmeyer, per partecipare alla magnifica festa che il giocattolaio indice tutti gli anni. Durante i consueti festeggiamenti però, avviene un fatto insolito: seguendo per gioco un filo dorato che attraversa i corridoi dell’immensa magione, la giovane Clara viene condotta in un mondo magico e sconosciuto, diviso in quattro reami incantati. Scortata dal valoroso soldato Philip e da una banda di arzilli topini, la bambina attraversa i paesaggi imbiancati del Paese dei fiocchi di neve, le terre variopinte del Paese dei fiori e infine i villaggi “commestibili” del Paese dei dolci. Incontra nuovi amici e preziosi alleati, tra i quali la sdolcinata Fata Confetto (Keira Knightley), e viene a conoscenza di una missione che solo lei può portare a termine: infiltrarsi nell’ostile quarto reame, dimora della perfida Madre Ginger (Helen Mirren) e recuperare un’antica chiave in grado di sbloccare un misterioso cofanetto. FOTOGRAFIA: Linus Sandgren
MONTAGGIO: Stuart Levy
MUSICHE: James Newton Howard
PRODUZIONE: The Mark Gordon Company, Walt Disney PicturesDATA USCITA: 31 ottobre 2018

GENERE: AvventuraFamilyFantasy
ANNO: 2018
REGIA: Lasse HallströmJoe Johnston
ATTORI: Keira KnightleyMorgan FreemanMatthew MacfadyenMackenzie FoyHelen MirrenSergei PoluninJack WhitehallRichard E. GrantEugenio DerbezEllie BamberOmid DjaliliMeera Syal
PAESE: USA
DISTRIBUZIONE: Walt Disney Pictures
REGIA: Lasse HallströmJoe Johnston
SCENEGGIATURA: Ashleigh Powell

ORARI DELLE PROIEZIONI DI LO SCHIACCIANOCI ED I 4 REGNI


Categorie: Cinema

EUFORIA

1 ora 7 min fa

Dopo Miele, Valeria Golino torna dietro la macchina da presa per girare Euforia.
Il titolo è stato scelto dalla Golino in riferimento a quella sensazione tanto potente quando pericolosa che coglie i subacquei quando si trovano a grandi profondità: si sentono pienamente liberi e felici. In realtà, è un campanello di allarme: indica il momento in cui devono risalire immediatamente, prima che sia troppo tardi e rimangano persi per sempre nelle profondità del mare. Ma i due protagonisti del film ignorano questo segnale e, in qualche modo, decidono di perdersi. Matteo (Riccardo Scamarcio) è un giovane imprenditore di successo, spregiudicato, affascinante e dinamico. Osserva il mondo dall’alto del suo attico e dalla sicurezza del suo narcisismo. A lui interessa solo distrarsi, in ogni modo: denaro, droga, sesso, culto del proprio corpo. Suo fratello Ettore (Valerio Mastandrea) vive ancora nella piccola città di provincia dove entrambi sono nati e insegna alle scuole medie. È un uomo cauto, integro, che per paura di sbagliare si è sempre tenuto un passo indietro, nell’ombra, e ha nascosto i suoi fallimenti personali e la sua insoddisfazione dietro una maschera di disillusione e sarcasmo. In realtà, si comporta così perché non ha il coraggio di affrontare la vita per ciò che è. Due persone all’apparenza lontanissime, che la vita costringerà a riavvicinarsi.
Nel momento in cui Matteo scopre che il fratello è malato, decide di tenerlo all’oscuro della verità. Ettore, d’altra parte, crede al fratello e si abbandona completamente a lui, facendosi influenzare dalla sua superbia: piano piano si convince di poter controllare e vincere ogni cosa. Ma è solo un’illusione: non c’è via di scampo da quelli che sono limiti umani, come la caducità, la fragilità e lo scorrere inesorabile del tempo. Questa situazione difficile diventa per i due fratelli un’occasione per conoscersi e scoprirsi, in un vortice di fragilità e tenerezza, paura ed euforia.

DATA USCITA: 25 ottobre 2018
GENERE: Drammatico
ANNO: 2018
REGIA: Valeria Golino
ATTORI: Riccardo ScamarcioValerio MastandreaIsabella FerrariValentina CerviJasmine Trinca
PAESE: Italia
DURATA: 115 Min
DISTRIBUZIONE: 01 Distribution
REGIA: Valeria Golino
SCENEGGIATURA: Francesca MarcianoValeria GolinoValia SantellaWalter Siti
FOTOGRAFIA: Gergely Poharnok
MONTAGGIO: Giogiò Franchini
MUSICHE: Nicola Tescari
PRODUZIONE: HT Film,Indigo Film, Rai Cinema 

In concorso al Festival di Cannes 2018 nella sezione Un certain regard

ORARI DELLE PROIEZIONI DI EUFORIA


Categorie: Cinema

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

1 ora 21 min fa

Daniel (Auteuil) è molto innamorato di sua moglie ma è anche noto per la sua fervida immaginazione. Spesso si ritrova a dover gestire il suo miglior amico (Depardieu), presenza a volte fin troppo ingombrante. Quando quest’ultimo insiste per organizzare una cena “tra coppie” con l’obiettivo di presentargli la sua nuova fidanzata, Daniel suo malgrado si ritrova “spiazzato” tra la moglie e le sue fantasie nei confronti della giovane e sensuale ragazza dell’amico.

DATA USCITA: 18 ottobre 2018
GENERE: Commedia
ANNO: 2018
REGIA: Daniel Auteuil
ATTORI: Gérard DepardieuAdriana UgarteDaniel AuteuilSandrine Kiberlain
PAESE: Francia
DURATA: 84 Min
DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures
REGIA: Daniel Auteuil
SCENEGGIATURA: Florian Zeller
FOTOGRAFIA: Jean-François Robin
MONTAGGIO: Joëlle Hache
MUSICHE: Thomas Dutronc
PRODUZIONE: Curiosa Films, France 3 Cinéma, Versus Production

ORARI DELLE PROIEZIONI DI SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE


Categorie: Cinema

NUREYEV

3 ore 59 min fa

IL 29 e 30 OTTOBRE: A 25 anni dalla morte, arriva nelle sale solo il 29 e il 30 ottobre un film evento sorprendente e commovente dedicato al più grande ballerino di tutti i tempi: Rudolf Nureyev (Irkutsk, 1938 – Parigi, 1993). In Nureyev i registi candidati al BAFTA, Jacqui e David Morris, ripercorrono la vita straordinaria dell’uomo che ha trasformato il mondo della danza diventando un’icona della cultura pop del tempo. Il film evento racconta la vita dell’artista: dalle umili origini alla relazione con l’amata compagna di ballo, Margot Fonteyn, la più famosa Prima Ballerina del Royal Ballet, dal suo rapporto con i Kennedy alle celebri feste con Liza Minnelli allo Studio 54 di New York. Sino ad arrivare, naturalmente, alla rocambolesca fuga in Occidente, evento che ha scioccato il mondo intero trovando spazio ed eco sui media di tutto il mondo. In un’epoca in cui la guerra fredda tra Russia e Occidente imperversava, Nureyev si è così trasformato in un fenomeno culturale globale. Unendo filmati mai visti prima, la colonna sonora originale del pluripremiato compositore Alex Baranowski e una serie affascinante di esclusivi tableaux di danza moderna diretti da Russell Maliphant del Royal Ballett, Nureyev propone un’esperienza cinematografica diversa da qualunque altro film biografico mai realizzato prima sull’artista, chiamato dagli amici più cari ma anche da moltissimi dei suoi fan con il soprannome di “Rudy”.

ORARI DELLE PROIEZIONI DI NUREYEV
  • lunedì 29 ottobre - 21:00
  • martedì 30 ottobre - 19:00


Categorie: Cinema

SALVADOR DALÍ. LA RICERCA DELL’IMMORTALITÁ

Dom, 23/09/2018 - 22:21

IL 24, 25, 26 SETTEMBRE: A inaugurare il nuovo calendario di eventi cinematografici, arriva nelle sale italiane il film evento Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità, in programma il 24, 25, 26 settembre. Quest’apertura speciale della Grande Arte al Cinema è volta a celebrare il prossimo anniversario – che cadrà a inizio 2019 – dei 30 anni dalla morte di uno degli artisti più fantasiosi, irruenti e imprevedibili del ‘900: Salvador Dalí (1904-1989). Il film evento restituisce infatti agli spettatori l’opportunità di spingersi oltre al personaggio, quell’opera d’arte vivente che Dalí stesso fu in grado di costruire, per conoscere da vicino il pittore e l’uomo, così come gli spazi da lui ideati che hanno contribuito a plasmare la sua immortalità, l’immortalità di un genio.
Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità propone un viaggio esaustivo attraverso la vita e l’opera di Salvador Dalí, e anche di Gala, sua musa e collaboratrice. Il regista David Pujol ci guida, assieme a Montse Aguer Teixidor, Direttrice del Museo Dalí, e Jordi Artigas, Coordinatore delle Case Museo Dalí, in un percorso che ha inizio nel 1929, anno cruciale per l’artista sia dal punto di vista professionale che personale, fino alla sua morte, nel 1989. È nel 1929, infatti, che l’artista si unisce al gruppo surrealista, suscitando le ire di un padre che non accetta un cambiamento così radicale e tenta di allontanarlo da Cadaqués, luogo dove Dalí trascorre le estati soleggiate con la famiglia prima della rottura. Nello stesso anno l’artista incontra Gala, l’amore intenso di una vita, una donna che comprende il suo talento e le sue ossessioni, una musa che lo ispira e con cui sperimenta piaceri e divertimenti, ma che allo stesso tempo sa riportarlo alla realtà e gli restituisce l’equilibrio necessario. Percorrendo vicende non scontate, si attraversano intere geografie vitali: l’adorata casa a Portlligat, l’officina casalinga che, dalle finestre che si ingrandiscono con i progressivi ampliamenti dell’edificio, accoglie tutti i colori della Catalogna e i paesaggi tipici delle opere di Dalí. In origine una cella di soli 22 metri quadri, proprietà di Lidia, una figura paesana che con la sua “follia plastica” e “cerebro paranoica” influenzò spiritualmente l’artista: un piccolo nido appena sufficiente per due e che negli anni si trasforma in un’enorme casa studio circondata da uliveti, frequentata da artisti, personaggi pubblici e giornalisti.  In questo viaggio tra luoghi, emozioni e arte, non può mancare Figueres, la città natale dove l’artista crea il museo-teatro Dalí, il suo testamento artistico. Proprio qui, nella Torre Galatea, Dalí decide di trascorrere gli ultimi anni della sua vita in una dimensione più intima con studi volti a comprendere il caos e a carpire l’agognato segreto dell’immortalità.  Púbol rimane luogo immacolato per Dalí, castello donato all’amata Gala, simbolo di un amor cortese pensato per restituirle una desiderata dimensione intima che a Portlligat si era persa, tornando a un corteggiamento quasi antico. Un luogo dove l’artista accede solo su invito scritto della stessa Gala. Ma sono anche la Parigi surrealista di Un Chien Andalou, prodotto e interpretato da Dalí e da Luis Buñuel, e la New York moderna e simbolo di speranza e risurrezione, ad essere protagoniste di Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità, un film evento capace di farci penetrare nell’animo creativo, geniale, tormentato, di colui che secondo il regista Alfred Hitchcock era “il miglior uomo in grado di rappresentare i sogni” e replicare il mondo del subconscio. Un tour delle sue creazioni, la contemplazione della sua vita così intrecciata a quella di Gala, immagini e documenti, alcuni dei quali completamente inediti, avvicinano lo spettatore a un genio unico nella storia dell’arte. Un pittore che ha fatto di se stesso una straordinaria ed eccentrica opera, capace di assicurargli un posto tra i grandi maestri e nel mito e di regalargli quell’immortalità che ha cercato per tutta la vita. Messo allo specchio, appena nato, con la morte di un fratello che si è sempre sentito di dover riscattare e che lo ha spinto, così dichiara l’artista, a eccedere sempre nel corso della vita. 

ORARI DELLE PROIEZIONI DI SALVADOR DALÍ. LA RICERCA DELL’IMMORTALITÁ

  • lunedì 24 settembre - 17:00
  • martedì 25 settembre - 15:00
  • mercoledì 26 settembre - 19:00
  • mercoledì 26 settembre - 21:00


Categorie: Cinema

MISSION IMPOSSIBLE 6 – FALLOUT

Ven, 14/09/2018 - 06:30

DAL 29 AGOSTO: Anche le migliori intenzioni possono tornare a darti la caccia. Mission: Impossible Fallout ritrova Ethan Hunt (Tom Cruise) e il suo team IMF (Alec Baldwin, Simon Pegg, Ving Rhames) insieme ad alcuni alleati molto familiari (Rebecca Ferguson e Michelle Monaghan) in una corsa contro il tempo dopo una missione fallita. Henry Cavill, Angela Bassett e Vanessa Kirby si uniscono al cast, mentre il regista Christopher McQuarrie torna al timone del nuovo capitolo della saga.

DATA USCITA: 30 agosto 2018
ANNO: 2018
REGIA: Christopher McQuarrie
ATTORI: Tom CruiseRebecca FergusonAlec BaldwinHenry CavillAngela BassettVanessa KirbyMichelle MonaghanSimon PeggSean HarrisVing RhamesJoey Ansah
DISTRIBUZIONE: 20th Cetury Fox
REGIA: Christopher McQuarrie
SCENEGGIATURA: Christopher McQuarrie
FOTOGRAFIA: Rob Hardy
MONTAGGIO: Eddie Hamilton
MUSICHE: Joe Kraemer
PRODUZIONE: Bad Robot, Paramount Pictures, Skydance Media

ORARI DELLE PROIEZIONI DI MISSION IMPOSSIBLE 6 – FALLOUT

  • venerdì 14 settembre - 19:00
  • lunedì 17 settembre - 21:00


Categorie: Cinema

NEW YORK ACADEMY

Mer, 12/09/2018 - 13:07

DAL 14 SETTEMBRE: Juliet e Charlie (Harry Jarvis) sono due giovani aspiranti artisti: ballerina di danza moderna lei, talentuoso pianista lui. La loro vita cambia improvvisamente quando vengono presi nel cast del tour internazionale del più atteso show dance newyorchese. In New York Academy – Freedance sono la passione, l’amicizia, gli amori e i tradimenti a prendere vita insieme alle coreografie del premio Emmy, Tyche Diorio. Tra i straordinari i giovani attori protagonisti spiccano due volti dimaggiore notorietà: la star Disney Thomas Doherty (Descendants 2) e “la signora del West” Jane Seymour. Ad accompagnare il tutto musiche e balli spettacolari, messi in scena da oltre sessanta ballerini provenienti da Londra, Parigi e New York, per un film che rinnova il successo di alcuni suoi noti predecessori, Step Up e New York Academy.

DATA USCITA: 13 settembre 2018
GENERE: Musicale, Sentimentale, Commedia
ANNO: 2018
REGIA: Michael Damian
ATTORI: Thomas Doherty, Giulia Nahmany, Ace Bhatti, Jane Seymour, Kika Markham, Harry Jarvis, Nigel Lythgoe, Juliet Doherty
DISTRIBUZIONE: Videa
REGIA: Michael Damian
SCENEGGIATURA: Janeen Damian, Michael Damian
FOTOGRAFIA: Viorel Sergovici
MONTAGGIO: William Honeyball
MUSICHE: Nathan Lanier
PRODUZIONE: Castel Film Studio, Riviera Films

ORARI DELLE PROIEZIONI DI NEW YORK ACADEMY
  • lunedì 24 settembre - 19:00


Categorie: Cinema

THE PREDATOR

Dom, 09/09/2018 - 18:47

DALL’ 11 OTTOBRE: Dai confini dello spazio inesplorato, la caccia arriva nelle strade di una piccola città nella terrificante reinvenzione della serie di Predator nel progetto registico di Shane Black. Geneticamente modificati, attraverso la combinazione dei DNA di specie diverse, i cacciatori più letali dell’universo sono adesso ancora più pericolosi, più forti, più intelligenti. Quando un ragazzino innesca accidentalmente il loro ritorno sulla Terra, solo un gruppo di ex soldati e una disillusa insegnante di scienze può impedire la fine della razza umana.

DATA USCITA: 11 ottobre 2018
GENERE: AzioneAvventuraHorrorFantascienza
ANNO: 2018
REGIA: Shane Black
ATTORI: Boyd HolbrookYvonne StrahovskiOlivia MunnThomas JaneJacob TremblayEdward James OlmosAlfie AllenKeegan Michael KeyJake BuseyTrevante RhodesNiall MatterPaul LazenbySteve WilderDean RedmanRhys Williams
PAESE: USA
DURATA: 101 Min
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox Italia
REGIA: Shane Black
SCENEGGIATURA: Shane BlackFred Dekker
FOTOGRAFIA: Larry Fong
MONTAGGIO: Harry B. Miller III
MUSICHE: Henry Jackman
PRODUZIONE: Dark Castle Entertainment, Twentieth Century Fox Film Corporation, Davis Entertainment

ORARI DELLE PROIEZIONI DI THE PREDATOR

  • giovedì 11 ottobre - 21:00
  • venerdì 12 ottobre - 19:00
  • sabato 13 ottobre - 21:30
  • domenica 14 ottobre - 17:00
  • domenica 14 ottobre - 21:00
  • lunedì 15 ottobre - 21:00


Categorie: Cinema

UNIVERSITÀ DEGLI ADULTI ANZIANI DI FELTRE

Gio, 06/09/2018 - 19:31

NON INVECCHIARE, CONTINUA AD IMPARARE!

L’Università Adulti / Anziani di Feltre è una scuola per adulti, con lo scopo di recuperare il gusto del sapere, conoscere ciò che cambia, allargare gli interessi, incontrare amici.
I corsi (serie di conferenze) si svolgono presso la nostra sede al martedì dalle ore 15.00 alle 17.00, da ottobre ad aprile. L’apertura dell’anno accademico è prevista per martedì 9 ottobre. Le iscrizioni si effettuano nei pomeriggi di lezione.
Non sono previsti esami e viene rilasciato un attestato di frequenza.
Le proposte culturali per il 2018/19 comprendono Letteratura, Storia, Storia dell’arte, Filosofia, Scienze, Cultura Locale, Aggiornamenti sull’attualità.
La quota di iscrizione è di 50 € per l’intero anno accademico.
E-mail per ulteriori informazioni: uaa.anzfeltre@gmail.com

Categorie: Cinema

DOG DAYS

Mer, 05/09/2018 - 19:46

DAL 14 SETTEMBRE: Quando si vive in una grande metropoli ci si può incrociare per anni senza conoscersi mai, questo è quello che accade ai protagonisti di Dog Days fino a quando i loro cani non decidono di farli incontrare e cambiare il destino delle loro vite. Grazie ai fedeli amici a quattro zampe, qualcuno scoprirà cosa vuol dire famiglia, qualcuno troverà un nuovo amico, qualcun altro l’anima gemella…

DATA USCITA: 13 settembre 2018
GENERE: CommediaFamily
ANNO: 2018
REGIA: Ken Marino
ATTORI: Nina DobrevEva LongoriaVanessa HudgensLauren LapkusFinn WolfhardJon BassThomas LennonAdam PallyRob CorddryMichael CassidyRyan Hansen
PAESE: USA
DURATA: 112 Min
DISTRIBUZIONE: Notorious Pictures
REGIA: Ken Marino
SCENEGGIATURA: Elissa MatsuedaErica Oyama
FOTOGRAFIA: Frank Barrera
MONTAGGIO: Brian Scofield
MUSICHE: Matt NovackCraig Wedren
PRODUZIONE: LD Entertainment

ORARI DELLE PROIEZIONI DI DOG DAYS
  • venerdì 5 ottobre - 17:00
  • sabato 6 ottobre - 17:00
  • domenica 7 ottobre - 17:00


Categorie: Cinema

LA RAGAZZA DEI TULIPANI

Mer, 05/09/2018 - 19:45

DAL 17 SETTEMBRE: Amsterdam, 1636: la città è in pieno fermento. Il commercio prospera, le arti fioriscono. Sophia (Alicia Vikander), orfana cresciuta dalle suore, viene presa in sposa da un ricco mercante, Cornelis Sandvoort (Christoph Waltz), molto più vecchio di lei. Lui desidera ardentemente un figlio, ma lei non riesce a darglielo, mettendo così in pericolo il loro matrimonio. I due decidono di posare per un ritratto che li renderà immortali, ma Sophia inizia una relazione con il pittore, un giovane e talentuoso artista: Jan Van Loos (Dane DeHaan). Tutto questo mentre la cameriera di Sophia, Maria (Holliday Grainger), scopre di aspettare un figlio dal ragazzo di cui è innamorata, che per un equivoco è fuggito via. Per salvare la situazione, le due donne escogitano un piano, apparentemente comodo per entrambe. Ma, mentre l’Olanda è preda di una follia collettiva, la febbre di possedere i bulbi di tulipani, con pennellate intense di sensualità, irresistibile desiderio, inganno, sogni e illusioni, il ritratto prende tutt’altra forma, colorando passioni per cui daresti la vita.

DATA USCITA: 06 settembre 2018
GENERE: DrammaticoSentimentale
ANNO: 2017
REGIA: Justin Chadwick
ATTORI: Alicia VikanderDane DeHaanJudi DenchChristoph WaltzJack O’ConnellCara DelevingneZach GalifianakisHolliday GraingerKevin McKiddTom HollanderMatthew MorrisonJoanna Scanlan
PAESE: Gran Bretagna, USA
DURATA: 107 Min
DISTRIBUZIONE: Altre Storie
REGIA: Justin Chadwick
SCENEGGIATURA: Deborah MoggachTom Stoppard
FOTOGRAFIA: Eigil Bryld
MONTAGGIO: Rick Russell
MUSICHE: Danny Elfman
PRODUZIONE: Ruby Films, Worldview Entertainment

ORARI DELLE PROIEZIONI DI LA RAGAZZA DEI TULIPANI
  • martedì 25 settembre - 21:00


Categorie: Cinema

MAMMA MIA!

Mer, 05/09/2018 - 19:42

DAL 6 AL 9 SETTEMBRE: Donna (Streep) è una madre single e indipendente, che ha cresciuto da sola la vivace figlia Sophie, (Amanda Seyfried), ormai prossima alle nozze, e che ha gestito con successo un piccolo hotel su una splendida isola in Grecia. Al matrimonio di sua figlia, Donna ha invitato anche le sue due migliori amiche: Rosie (Julie Walters), una donna dotata di realismo e senso pratico, e Tanya (Christine Baranski), ricca e pluridivorziata. Entrambe, in passato, avevano fatto parte della sua band musicale, Donna and the Dynamos. Tuttavia, anche Sophie ha in serbo delle sorprese. La ragazza, che sogna di farsi accompagnare all’altare dal suo vero padre, invita alle sue nozze tre uomini del passato di Donna, che 20 anni prima avevano già visitato questo angolo di paradiso mediterraneo. Nel corso di 24 ore magiche e folli, i protagonisti vivranno nuovi amori e riscopriranno antichi sentimenti, nella cornice da sogno di un’isola che sembra offrire infinite possibilità. Il ritmo irresistibile dei più famosi brani degli ABBA, quali “Dancing Queen”, “S.O.S.”, “Money, Money, Money” e “Take a Chance on Me”, è la colonna sonora di Mamma Mia!

da Mymovie, CRITICA Di: MAMMA MIA!
Ambientare questo musical in un’isoletta greca tutta gradini  rampe  polvere e mare è stata un’idea geniale. Le inquadrature alle spalle degli attori sono un richiamo a viaggi estivi romantici. Quasi tutti i protagonisti sembrano impacciati nei loro ruoli, ma riescono a trascinare lo spettatore verso un’inevitabile buonumore controllato.
Coloratissimo, spumeggiante e divertente, questo film ha i suoi punti di forza nella splendida colonna sonora coi pezzi più noti e memorabili degli intramontabili Abba e nell’energica interpretazione di Meryl Streep, che per la prima volta rivela inoltre eccellenti doti canore. Anche gli altri attori sono bravi e simpatici e la trama è scorrevole e semplice.

da Mymovie, CRITICA DI: MAMMA MIA! CI RISIAMO
Ci risiamo. Hollywood non resiste alla tentazione di produrre sequel di film di successo. Ma nonostante in epoca di serialità spinta prolifichino saghe ed epiche, bissare i risultati artistici, se non quelli del botteghino, si rivela spesso una “mission impossible”.
È il caso di questa pellicola, cui mancano il brio ed il ritmo del primo capitolo e, sopratutto, la splendida protagonista, Meryl Streep. La cui assenza (se non nel fantasmatico cameo finale) viene giustificata con la morte incauta del personaggio da lei allora interpretato: quella Donna, motore e traino di tutta la vicenda.
Così il film si dipana tra una triste festa di riapertura dell’Hotel di Donna e faticosi flashback, che ricostruiscono – con molte lacune e discutibili ricostruzioni d’ambiente – la gioventù dei protagonisti: con la conseguenza di narrare una storia già nota e di rendere impietoso il confronto tra gli attori qui arruolati ed i loro maturi e celebrati alter ego.
Ne emerge una storia virata al patetico, un filo noiosa e senza sorprese (se non quella di una Cher imbalsamata, davvero fuori posto).

ORARI DELLE PROIEZIONI DI MAMMA MIA!
  • giovedì 6 settembre - 21:00
  • venerdì 7 settembre - 21:30
  • sabato 8 settembre - 17:00
  • domenica 9 settembre - 19:30


Categorie: Cinema

GLI INCREDIBILI 2

Mer, 05/09/2018 - 19:35

DAL 18 SETTEMBRE: La prima a scoprirlo a sue spese nel divertente corto animato Jack-Jack Attack è stata la baby-sitter Kari: l’ultimogenito della famiglia Parr non è affatto sprovvisto di super poteri come sospettava mamma Helen (voce originale di Holly Hunter) o come temeva papà Bob (voce originale di Craig T. Nelson). Quando non è incollato al seggiolone o confinato nel box giochi, il vivace neonato Jack-Jack gattona attraverso le pareti, lancia fiamme, scariche elettriche e potenti raggi laser dagli occhietti birbanti. Gli Incredibili 2 punta i riflettori sul bimbo mutaforma e le sue inesplorate abilità straordinarie, così imprevedibili da spiazzare persino l’invincibile Mr. Incredibile, nell’inedita veste di papà a tempo pieno alle prese con le estenuanti incombenze quotidiane. Sarà la moglie Elastigirl, questa volta, a uscire dal nido e trascinare l’intera famiglia in una nuova emozionante avventura. Flash, Violetta e l’amico Siberius (sempre che trovi la sua supertuta in tempo) uniranno le forze con i coniugi Parr per sventare il malefico piano ordito da un nuovo, terribile nemico. Intanto l’azione riprenderà esattamente dal punto in cui l’abbiamo lasciata: “Guardatevi-dal-Minatore!”.

DATA USCITA: 19 settembre 2018
GENERE: AnimazioneAzioneAvventuraFamily
ANNO: 2018
REGIA: Brad Bird
ATTORI: Samuel L. JacksonHolly HunterCraig T. NelsonJohn Ratzenberger
PAESE: USA
DISTRIBUZIONE: Disney Pixar
REGIA: Brad Bird
SCENEGGIATURA: Brad Bird
MUSICHE: Michael Giacchino
PRODUZIONE: Pixar Animation Studios, Walt Disney Pictures

ORARI DELLE PROIEZIONI DI GLI INCREDIBILI 2
  • lunedì 24 settembre - 15:00
  • martedì 25 settembre - 17:00
  • mercoledì 26 settembre - 15:00
  • giovedì 27 settembre - 19:00
  • venerdì 28 settembre - 15:30
  • sabato 29 settembre - 15:00
  • sabato 29 settembre - 17:15
  • sabato 29 settembre - 19:30
  • domenica 30 settembre - 14:00
  • domenica 30 settembre - 16:15
  • mercoledì 3 ottobre - 18:00
  • sabato 6 ottobre - 15:00
  • domenica 7 ottobre - 15:00


Categorie: Cinema

RITORNO AL BOSCO DEI 100 ACRI

Mer, 05/09/2018 - 19:32

DALL’ 8 SETTEMBRE: Diventato adulto, Christopher Robin è intrappolato in un lavoro stressante e sottopagato e ha davanti a sé un futuro incerto. Ha una moglie e una figlia ma il lavoro gli lascia poco tempo da dedicare alla famiglia. Christopher ha quasi dimenticato l’infanzia idilliaca trascorsa in compagnia di un orsetto di pezza un po’ sciocco e goloso di miele e dei suoi amici. Ma quando si ricongiunge con Winnie the Pooh, lacero e sporco dopo anni di abbracci e giochi, la loro amicizia si riaccende, permettendo a Christopher di ricordare gli infiniti giorni di meraviglia e immaginazione che hanno caratterizzato la sua infanzia, quando non fare niente era considerata la cosa migliore al mondo. A causa di uno spiacevole contrattempo con la valigetta di Christopher Robin, Pooh e i suoi amici, inclusi Pimpi, Ih-Oh e Tigro, escono dalla foresta e si avventurano a Londra per restituirne l’importante contenuto… perché i migliori amici sono sempre pronti ad aiutarti nel momento del bisogno.

DATA USCITA: 30 agosto 2018
GENERE: AnimazioneAvventuraCommediaFamily
ANNO: 2018
REGIA: Marc Forster
ATTORI: Ewan McGregorHayley AtwellMark GatissBronte CarmichaelChris O’DowdToby JonesJim CummingsAdrian ScarboroughPeter CapaldiBrad Garrett
PAESE: USA
DISTRIBUZIONE: Walt Disney Studios Motion Pictures Italy
REGIA: Marc Forster
SCENEGGIATURA: Alex Ross PerryTom McCarthyAllison Schroeder
FOTOGRAFIA: Matthias Koenigswieser
MUSICHE: Klaus Badelt
PRODUZIONE: Walt Disney Pictures

ORARI DELLE PROIEZIONI DI RITORNO AL BOSCO DEI 100 ACRI

  • domenica 9 settembre - 17:30
  • lunedì 10 settembre - 19:00
  • venerdì 14 settembre - 17:00
  • sabato 15 settembre - 15:00
  • domenica 16 settembre - 17:00


Categorie: Cinema

RESTA CON ME

Mer, 05/09/2018 - 19:25

DAL 19 SETTEMBRE: Resta con me, il film diretto da Baltasar Kormákur, vede protagonisti Tami Oldham (Shailene Woodley) e il suo fidanzato Richard Sharp (Sam Claflin). Sono giovani, innamorati e sognano una vita di avventure insieme. Salpati da Tahiti sotto un meraviglioso cielo stellato, , dopo pochi giorni, nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico, un uragano di proporzioni terrificanti si abbatte sulla loro imbarcazione, lasciando Tami priva di sensi. Al suo risveglio, Tami trova la barca distrutta e il suo ragazzo gravemente ferito. Senza alcun mezzo di comunicazione e lontana settimane di navigazione dal porto più vicino, Tami deve confrontarsi con una straziante corsa contro il tempo per salvare se stessa e l’unico uomo che abbia mai veramente amato. Tratto da una storia vera, Resta con me è un film emozionante e coinvolgente, una storia di amore, determinazione e coraggio contro ogni impossibile avversità.

DATA USCITA: 29 agosto 2018
GENERE: AzioneAvventuraDrammaticoSentimentaleThriller
ANNO: 2018
REGIA: Baltasar Kormákur
ATTORI: Shailene WoodleySam ClaflinJeffrey ThomasElizabeth HawthorneGrace PalmerSiale TunokaKael Damlamian
PAESE: USA
DURATA: 93 Min
DISTRIBUZIONE: 01 Distribution
REGIA: Baltasar Kormákur
SCENEGGIATURA: Aaron KandellJordan KandellDavid Branson Smith
FOTOGRAFIA: Robert Richardson
MONTAGGIO: John Gilbert
MUSICHE: Volker Bertelmann
PRODUZIONE: RVK Studios, STX Entertainment

PANORAMICA SU RESTA CON ME:
La storia di Resta con me, quella che vede Shailene Woodley nei panni di una giovane donna alla deriva nell’Oceano Pacifico, a bordo di una barca gravemente danneggiata da un uragano che ha anche ferito gravemente suo marito, è stata liberamente tratta da quella, vera, che nell’ottobre del 1983 ha visto protagonisti Tami Oldham Ashcraft e Richard Sharp, che avevano allora 23 e 34 anni e che da un anno e mezzo navigavano per i mari del mondo portando barche da un porto a un altro per conto di ricchi committenti.
Quando furono investiti dall’uragano Raymond – che costò la vita a Sharp – i due stavano portando l’Hazana, un lussuoso yacht, da Tahiti a San Diego. Dopo l’incidente, la donna riuscì comunque a raggiungere terra con mezzi di fortuna, e facendo rotta per le più vicine isole Hawaii.
Quasi vent’anni dopo quegli eventi drammatici, nel 2002, Tami Oldham Ashcraft raccontò la sua storia in un libro intitolato “Red Sky In Mourning”. È stato proprio quel libro a far appassionare alla vicenda i gemelli Aaron e Jordan Kandell, autori del copione di Resta con me (e anche di quello del cartoon Disney Oceania, tanto per rimanere in tema di mare e Pacifico), che nel 2016 fu inserito sia nella Hit List che nella Black List, prestigiosi elenchi che mettono assieme le sceneggiature più interessanti che circolano sui tavoli dei produttori statunitensi.
L’islandese Baltasar Kormákur – che ha all’attivo titoli hollywoodiani come Contraband, Cani sciolti ed Everest, altra storia di lotta dell’uomo contro la Natura per la sopravvivenza – è stato subito legato al progetto, così come Shailene Woodley, mentre per il ruolo di Sharp la produzione, prima di ripiegare su Sam Clafin, aveva contattato Miles Teller, che dovette però rinunciare al film per via di conflitti d’agenda.
Le riprese del film si sono tenute alle isole Fiji per cinque settimane molto intense, nel corso delle quali cast e troupe dovevano navigare per due ore, svegliandosi all’alba, per raggiungere il mare aperto, e poi per tornare negli hotel. Molte persone hanno avuto seri problemi di mal di mare durante le riprese, e a raccontarlo è stata la stessa Woodley.

CRITICA DI RESTA CON ME:
Continua a raccontare lotte fra l’uomo e la natura Baltasar Kormàkur, che stavolta alla montagna (narrata in Everest) preferisce il mare. Al disaster (e suvival) movie, il regista islandese affianca la love-story e il risultato è un film che, alternando passato e presente, non è mai noioso. La barca con cui vanno incontro alla tempesta i due giovani protagonisti non è un luogo né claustrofobico né “monotono”, e una Shailene Woodley che è un condensato di energia e grinta, lo percorre in lungo e in largo e da sopra a sotto. La performance dell’attrice è la cosa migliore del film, che – evviva! – segna un punto a favore delle storie di sopravvivenza al femminile. Se la cava bene anche Sam Claflin, anima sensibile di un prodotto più classico che commerciale che si domanda cosa spinga l’uomo a cercare avventure in solitudine tra i flutti. (Carola Proto – Comingsoon.it)

ORARI DELLE PROIEZIONI DI RESTA CON ME
  • mercoledì 26 settembre - 17:00
  • giovedì 4 ottobre - 21:00


Categorie: Cinema

OCEAN’S 8

Mer, 05/09/2018 - 19:15

DAL 24 SETTEMBRE: Un po’ sequel, un po’ spinoff della trilogia firmata Steven Soderbergh, Ocean’s 8porta in scena una nuova banda di donne truffatrici capitanate dall’astuta Sandra Bullock. Debbie Ocean (Bullock), sorella di Danny (il personaggio interpretato da George Clooney), progetta di mettere a segno il colpo del secolo in occasione dell’annuale Met Gala di New York. A portare scompiglio durante il raduno di star e celebrity patrocinato da Anna Wintour sarà la squadra formata da Lou (Cate Blanchett), Rose (Helena Bonham Carter), Daphne Kluger (Anne Hathaway), Nine Ball (Rihanna), Amita (Mindy Kaling), Tammy (Sarah Paulson) e Constance (Awkwafina).
Ma dovranno stare attente a non attirare i sospetti di un curatore d’arte (Richard Armitage), di un broker assicurativo (James Corden) e dell’ex fiamma di Debbie, nonché bersaglio della rapina (Damian Lewis).
Nel cast, pronti a riprendere i ruoli dell’impacciato Linus Caldwell e dell’esperto Saul Bloom, anche Matt Damon e Carl Reiner.

DATA USCITA: 26 luglio 2018
GENERE: Azione, Thriller
ANNO: 2018
REGIA: Gary Ross
ATTORI: Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Mindy Kaling, Sarah Paulson, Awkwafina, Rihanna, Helena Bonham Carter, Matt Damon, Dakota Fanning, Olivia Munn, Richard Armitage, Katie Holmes, James Corden, Kim Kardashian
PAESE: USA
DURATA: 110 Min
DISTRIBUZIONE: Warner Bros.
REGIA: Gary Ross
SCENEGGIATURA: Gary Ross, Olivia Milch
FOTOGRAFIA: Eigil Bryld
MONTAGGIO: Juliette Welfling
MUSICHE: Daniel Pemberton
PRODUZIONE: Smokehouse Pictures, Village Roadshow Pictures

ORARI DELLE PROIEZIONI DI OCEAN’S 8

  • martedì 25 settembre - 19:00
  • venerdì 28 settembre - 21:00
  • domenica 30 settembre - 21:00
  • lunedì 1 ottobre - 21:00


Categorie: Cinema

LA GRANDE ARTE AL CINEMA 2018 – 2019

Mer, 05/09/2018 - 18:55

DAL 24 SETTEMBRE: Andare al cinema per visitare una mostra o per conoscere un nuovo museo.

Sono stati 650.000 gli spettatori che, nella passata stagione, hanno riempito 350 sale cinematografiche italiane per assistere agli eventi della Grande Arte al Cinema. Un ciclo di eventi che è ormai un appuntamento fisso, grazie alla capacità di offrire un’esperienza visiva innovativa e di far vivere sul grande schermo tutta la ricchezza delle mostre, degli artisti e dei musei più importanti del mondo.
Sarà proprio con uno degli artisti più fantasiosi, irruenti ed imprevedibili del ‘900 che si aprirà la nuova stagione della Grande Arte al Cinema per celebrare l’anniversario dei 30 anni dalla morte di Salvador Dalì (1904-1989) che cadranno all’inizio del 2019.

CALENDARIO

Salvador Dalì. La ricerca dell’immortalità
24-25-26 settembre
Il docu-film permetterà agli spettatori di avvicinarsi al pittore e all’uomo, così come agli spazi da lui ideati che hanno contribuito a plasmare la sua immortalità. Salvador Dalì. La ricerca dell’immortalità propone un viaggio esaustivo attraverso la vita e l’opera di Salvador Dalí, e anche di Gala, sua musa e collaboratrice. Un percorso che va dal 1929, anno cruciale in cui Dalì si unì al gruppo surrealista e incontrò Gala, fino alla morte, attraversando tutte le geografie dell’artista: Portlligat (l’officina casalinga), Figueres (città natale dove crea il museo-teatro Dalí), Púbol (dove si trova il castello in cui passa gli ultimi anni della sua vita), ma anche le grandi città, come Parigi e New York. Immagini e documenti, alcuni dei quali inediti, ci avvicineranno al pittore che ha fatto di se stesso una straordinaria ed eccentrica opera d’arte capace di farlo entrare nel mito. Dalì. La ricerca dell’immortalità è prodotto dalla Fondazione Gala-Salvador Dalí e realizzato da DocDoc Films.

Klimt & Schiele. Eros e psiche
22-23-24 ottobre
Vienna, 1918, nel cuore della Mitteleuropa, dove un’epoca dorata è ormai al tramonto. Klimt e Schiele. Eros e Psiche si apre infatti nella notte del 31 ottobre quando, nel letto della sua casa, muore Egon Schiele, una delle 20 milioni di vittime dell’influenza spagnola. Schiele si spegne guardando in faccia il male invisibile, come solo lui sa fare: dipingendolo. Ha 28 anni e solo pochi mesi prima il salone principale del palazzo della Secessione si è aperto alle sue opere, 19 oli e 29 disegni, con la celebrazione di una pittura che rappresenta le inquietudini e i desideri dell’uomo. Qualche mese prima è morto anche il suo maestro e amico Gustav Klimt, che dall’inizio del secolo aveva rivoluzionato il sentimento dell’arte, fondando un nuovo gruppo: la Secessione. Oggi i capolavori di questi due artisti attirano visitatori da tutto il mondo, a Vienna come alla Neue Galerie di New York, ma sono anche immagini pop che accompagnano la nostra vita quotidiana su poster, cartoline e calendari. Ora, cent’anni dopo, le opere di questi artisti visionari – tra Jugendstil e espressionismo – tornano protagoniste assolute nella capitale austriaca, insieme a quelle del designer e pittore Koloman Moser e dell’architetto Otto Wagner, morti in quello stesso 1918 sempre a Vienna. Prendendo spunto da alcune delle tante mostre che stanno per aprirsi in occasione del centenario, il film evento ci guida tra le sale dell’Albertina, del Belvedere, del Kunsthistorisches, del Leopold, del Freud e del Wien Museum, ripercorrendo questa straordinaria stagione: un momento magico per arte, letteratura e musica, in cui circolano nuove idee, si scoprono con Freud i moti della psiche e le donne cominciano a rivendicare la loro indipendenza. Un’età che svela gli abissi dell’io in cui ci specchiamo ancora oggi. Klimt e Schiele. Eros e Psiche è prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital.

Le ninfee di Monet. Un incantesimo di acqua e luce
26-27-28 novembre
Narra la storia della nascita di una delle più grandi opere d’arte del ‘900, anzi di 300 capolavori che hanno rivoluzionato l’arte successiva. Il racconto di una passione viscerale che diventerà una vera ossessione e dell’uomo che da questa ossessione si è lasciato divorare: Claude Monet. La dimora di Giverny è la villa più costosa della zona ma le manca ancora qualcosa. Appena vi si trasferisce, infatti, Monet decide immediatamente di mettersi al lavoro: desidera creare un giardino “per il piacere degli occhi” ma si accorge presto che questa meravigliosa tavolozza naturale può offrirgli innumerevoli soggetti per la sua pittura. È così che, attirandosi le ire dei suoi confinanti, sradica tutti gli alberi da frutto, distrugge l’orto e inizia a creare il suo atelier en-plein-air. Nel sud della Francia sorge ancora lo storico vivaio Latour-Marliac, presso il quale Monet acquista quei fiori esotici dei quali si è innamorato all’esposizione universale di Parigi del 1889. 6 bulbi di ninfee: 4 gialle e due bianche.  Pur tra le mille difficoltà, nel 1895 Monet piazza il cavalletto sulla riva del lago. Per la prima volta dai suoi pennelli prende vita un fiore di ninfea. È da queste prime pennellate che nasce il film evento che racconta l’amore e l’ossessione di Monet per le sue ninfee attraversando il giardino e la casa dell’artista a Giverny, ma anche il Musée D’Orsay, l’Orangerie e il Marmottan di Parigi, la grande mostra del Vittoriano di Roma. Le ninfee di Monet. Un incantesimo di acqua e luce è prodotto da Ballandi Arts e Nexo Digital.

L’uomo che rubò Banksy
11 e 12 dicembre
Dopo il successo riscosso al Tribeca Film Festival,  arriva al cinema  diretto da Marco Proserpio. Narrato da Iggy Pop, il film evento sull’artista e writer inglese considerato uno dei maggiori esponenti della street art racconta di arte, culture in conflitto, identità e mercato nero. Il film inizia narrando la percezione dei palestinesi sul più importante artista di strada dei nostri tempi, ma si trasforma presto nella scoperta di un vasto mercato nero di muri e dipinti rubati nelle strade di tutto il mondo. Culture che si incontrano e si scontrano di fronte a una situazione politica insostenibile, ma anche il dibattito in corso sulla commercializzazione o conservazione della Street Art. Non è una singola storia, ma molte storie. Un docu film per capire cosa ha portato le opere d’arte di Banksy da Betlemme a una casa d’aste occidentale, insieme al muro su cui sono state dipinte.

ORARI DELLE PROIEZIONI DI LA GRANDE ARTE AL CINEMA 2018 – 2019
  • lunedì 24 settembre - 17:00
  • martedì 25 settembre - 15:00
  • mercoledì 26 settembre - 19:00
  • mercoledì 26 settembre - 21:00


Categorie: Cinema

MAMMA MIA! CI RISIAMO

Mer, 05/09/2018 - 18:45

Preparatevi di nuovo a cantare e ballare, ridere ed amare! Dieci anni dopo Mamma Mia! il film che ha incassato oltre 600 milioni di dollari in tutto il mondo, siete invitati a tornare nella magica isola greca di Kalokairi in un nuovo ed originale musical basato sulle canzoni degli ABBA. Il film segna il ritorno del cast originale affiancato da nuovi membri tra cui Lily James. Riprendono i loro ruoli di Mamma Mia! Il film l’attrice premio Oscar® Meryl Streep nella parte di Donna; Julie Walters in quella di Rosie, e Christine Baranski in quella di Tanya. Amanda Seyfried e Dominic Cooper interpretano nuovamente Sophie e Sky, mentre Pierce Brosnan, Stellan Skarsgård e il premio Oscar® Colin Firth tornano nei ruoli dei tre possibili padri di Sophie: Sam, Bill e Harry. Il film, andando avanti e indietro nel tempo per mostrare come le relazioni forgiate nel passato risuonano nel presente, vede Lili James interpretare il ruolo di Donna da giovane. Rosie e Tanya da giovani invece sono ritratte rispettivamente da Alexa Davies (X+Y – A Brilliant Young Mind), e Jessica Keenan Wynn (Beautiful a Broadway). Il giovane Sam è interpretato da Jeremy Irvine, mentre il giovane Bill è Josh Dylan e il giovane Harry è Hugh Skinner.

da Mymovie, CRITICA Di: MAMMA MIA!
Ambientare questo musical in un’isoletta greca tutta gradini  rampe  polvere e mare è stata un’idea geniale. Le inquadrature alle spalle degli attori sono un richiamo a viaggi estivi romantici. Quasi tutti i protagonisti sembrano impacciati nei loro ruoli, ma riescono a trascinare lo spettatore verso un’inevitabile buonumore controllato.
Coloratissimo, spumeggiante e divertente, questo film ha i suoi punti di forza nella splendida colonna sonora coi pezzi più noti e memorabili degli intramontabili Abba e nell’energica interpretazione di Meryl Streep, che per la prima volta rivela inoltre eccellenti doti canore. Anche gli altri attori sono bravi e simpatici e la trama è scorrevole e semplice.

da Mymovie, CRITICA DI: MAMMA MIA! CI RISIAMO
Ci risiamo. Hollywood non resiste alla tentazione di produrre sequel di film di successo. Ma nonostante in epoca di serialità spinta prolifichino saghe ed epiche, bissare i risultati artistici, se non quelli del botteghino, si rivela spesso una “mission impossible”.
È il caso di questa pellicola, cui mancano il brio ed il ritmo del primo capitolo e, sopratutto, la splendida protagonista, Meryl Streep. La cui assenza (se non nel fantasmatico cameo finale) viene giustificata con la morte incauta del personaggio da lei allora interpretato: quella Donna, motore e traino di tutta la vicenda.
Così il film si dipana tra una triste festa di riapertura dell’Hotel di Donna e faticosi flashback, che ricostruiscono – con molte lacune e discutibili ricostruzioni d’ambiente – la gioventù dei protagonisti: con la conseguenza di narrare una storia già nota e di rendere impietoso il confronto tra gli attori qui arruolati ed i loro maturi e celebrati alter ego.
Ne emerge una storia virata al patetico, un filo noiosa e senza sorprese (se non quella di una Cher imbalsamata, davvero fuori posto).

DATA USCITA: 06 settembre 2018
GENERE: MusicaleCommedia
ANNO: 2018
REGIA: Ol Parker
ATTORI: Meryl StreepPierce BrosnanColin FirthStellan SkarsgårdJulie WaltersDominic CooperAmanda SeyfriedChristine BaranskiLily JamesCherJeremy IrvineAndy GarciaJosh DylanHugh Skinner
PAESE: USA
DISTRIBUZIONE: Universal Pictures
REGIA: Ol Parker
SCENEGGIATURA: Ol Parker
FOTOGRAFIA: Robert D. Yeoman
MONTAGGIO: Peter Lambert
PRODUZIONE: Universal

ORARI DELLE PROIEZIONI DI MAMMA MIA! CI RISIAMO



Categorie: Cinema

L’UOMO CHE UCCISE DON CHISCIOTTE

Mer, 05/09/2018 - 18:35

DAL 27 SETTEMBRE: L’uomo che uccise Don Chisciotte, il film diretto da Terry Gilliam, vede protagonista Toby (Adam Driver), un giovane regista pubblicitario cinico e disilluso, che si ritrova intrappolato dalle folle illusioni di un vecchio calzolaio (Jonathan Pryce), convinto di essere il leggendario Don Chisciotte.
Imbarcatosi in una folle avventura sempre più surreale, Toby è costretto a confrontarsi con le tragiche conseguenze di un film che ha realizzato quando era ancora un giovane idealista: quel film da studente, adattato da Cervantes, ha cambiato per sempre i sogni e le speranze di un piccolissimo villaggio spagnolo. Saprà Toby riscattarsi e ritrovare un po di umanità? Riuscirà Don Chisciotte a sopravvivere alla propria follia? O sarà l’amore a trionfare su tutto?

DATA USCITA: 27 settembre 2018
GENERE: AvventuraFantasy
ANNO: 2018
REGIA: Terry Gilliam
ATTORI: Adam DriverJonathan PryceStellan SkarsgårdOlga KurylenkoJoana RibeiroJordi MollàJason WatkinsÓscar JaenadaSergi LópezRossy de Palma
PAESE: Spagna, Gran Bretagna, Francia, Portogallo
DURATA: 137 Min
DISTRIBUZIONE: M2 Pictures
REGIA: Terry Gilliam
SCENEGGIATURA: Terry GilliamTony Grisoni
FOTOGRAFIA: Nicola Pecorini
MONTAGGIO: Teresa FontLesley Walker
MUSICHE: Roque Baños
PRODUZIONE: Alacran Pictures, Amazon Studios, Entre Chien et Loup

Era da poco caduto il Muro di Berlino, quando Terry Gilliam era già sul set alla disfida dei mulini, per cui già vedere questo eterno film maledetto portato a termine è un valore aggiunto meta cinematografico che fa sorridere, ma forse anche salire le aspettative. Somiglia agli ultimi film del delizioso casinista visivo e narrativo, pieno di buone intenzioni, con qualche momento efficace e appassionante, ma anche la sensazione che sia più urlato che trascinante, più sconclusionato che geniale. Peccato, ma ci teniamo la realizzazione del sogno. (Mauro Donzelli – Comingsoon.it).

L’uomo che uccise Don Chisciotte, presentato in anteprima fuori concorso al Festival di Cannes 2018, è una storia di fantasia e avventura, ispirata al leggendario protagonista di un classico della letteratura: il Don Chisciotte di Miguel de Cervantes, pubblicato in due volumi nel 1605 e nel 1615.
ORARI DELLE PROIEZIONI DI L’UOMO CHE UCCISE DON CHISCIOTTE
  • giovedì 27 settembre - 21:00
  • venerdì 28 settembre - 18:30
  • sabato 29 settembre - 21:30
  • domenica 30 settembre - 18:30


Categorie: Cinema

GOTTI

Mer, 05/09/2018 - 18:30

DALL’ 1 OTTOBRE: Il crime che ha per protagonista la star di Pulp Fiction, La febbre del sabato sera e, più recentemente, Le belve di Oliver Stone, racconta l’ascesa criminale del boss italo-americano John Gotti, il mafioso, scomparso 16 anni fa per un cancro alla gola, che fu a capo della famiglia Gambino di New York City. Con il sottotitolo Un vero padrino americano (A Real American Godfather), il film racconta l’uomo che fu a capo della criminalità durante gli anni ’80, divenendo praticamente una celebrità, sfoggiando vestiti eleganti e dando l’impressione di essere intoccabile di fronte alla legge. Per la star protagonista (John Travolta), Gotti, rappresenta un ritorno ai progetti che si basano su vere storie di crimini dopo aver ricevuto una nomination agli Emmy per la sua grande interpretazione nella serie Il caso O. J. Simpson. Completano il cast Kelly PrestonStacy KeachPruitt Taylor Vince e Spencer Lofranco.

DATA USCITA: 20 settembre 2018
GENERE: Drammatico
ANNO: 2018
REGIA: Kevin Connolly
ATTORI: John TravoltaKelly PrestonStacy KeachPruitt Taylor VinceSpencer Lofranco
PAESE: USA
DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures
REGIA: Kevin Connolly
SCENEGGIATURA: Lem DobbsLeo Rossi
FOTOGRAFIA: Michael Barrett
MONTAGGIO: Jim Flynn
PRODUZIONE: Fiore Films, Radar Pictures

ORARI DELLE PROIEZIONI DI GOTTI

  • lunedì 1 ottobre - 19:00
  • martedì 2 ottobre - 21:00
  • mercoledì 3 ottobre - 21:00
  • giovedì 4 ottobre - 17:00
  • sabato 6 ottobre - 21:30


Categorie: Cinema