Sito in ricostruzione

Tu se qui -> Aggregatore di feed / Sorgenti / Visit Feltre

Visit Feltre


Condividi contenuti
Aggiornato: 20 min 48 sec fa

La festa lenta dei viandanti

Dom, 27/10/2019 - 22:34

La Compagnia dei Cammini, una delle maggiori associazioni italiane dedite alla promozione del camminare e della cultura del cammino, ha deciso di dare vita a una festa dei viandanti a Feltre. Il Comune di Feltre ha accolto con entusiasmo la proposta ed è nata una fruttuosa collaborazione che dà come primo frutto questa festa. I due curatori, Luca Gianotti e Luigi Nacci, hanno in passato ideato e diretto rassegne che avrebbero negli anni a venire fatto scuola: il Festival del Camminare a Bolzano e il Festival della Viandanza a Monteriggioni. Ora è tempo di unire le forze e fare rete. Che cosa accadrà? Il cammino sarà al centro, non come trekking, gesto tecnico o sportivo, ma come possibilità di un’altra vita, atto civile e di conoscenza. Si parlerà di paesi abbandonati, confini da abbattere, scelte di vita consapevoli e radicali, di benessere e non di benavere, di natura selvatica, di territori da esplorare. Lo si farà insieme a scrittori, poeti, musicisti, artisti, viaggiatori. Ci sarà un Giardino degli Asinelli con attività per famiglie e bambini, e a poca distanza un vero autobus londinese trasformato in libreria. Ci saranno camminate all’alba, di giorno e di notte, scalzi e con le scarpe, e dibattiti, dialoghi, reading, performance, concerti, una mostra. Si potrà arrivare a piedi, con due cammini di avvicinamento da est e da ovest, prendere fiato nella “Casa del viandante”, e si potranno assaggiare dei piatti creati apposta nei locali del centro. Insomma sarà una festa amichevole a cui tutti saranno invitati a partecipare, locali e forestieri, per dare vita a un’atmosfera di allegria, riflessione e solidarietà.

Categorie: Visit Feltre

XVI giornata nazionale del trekking urbano

Sab, 26/10/2019 - 21:26

XVI giornata nazionale del trekking urbano

Nell'anno del turismo lento, Feltre vuole presentare le numerose possibilità per essere scoperta ... adagio. La città sarà vissuta e rivissuta attraverso le attrazioni principali, maggiormente conosciute, e quelle meno frequentate, legate a questo tipo di attività. Ma cos'è il turismo lento? Lo si potrà capire lungo il percorso con approfondimenti sulla storia del turismo e su come si è arrivati a parlare di sostenibilità anche in questo ambito. L'itinerario si snoderà sia in ambiente naturale e rurale che in cittadella storica. La difficoltà è bassa, ma avvisiamo della presenza di salite, discese e gradinate. L'occasione è preziosa per parlare della storia di Feltre e per collocare la cittadina in un discorso più ampio e all'interno di un dibattito molto attuale in un momento di particolare importanza per lo sviluppo turistico della città.

Tempo di percorrenza: 3 ore circa - Lunghezza: 4 km circa - Difficoltà: bassa, si sottolinea la presenza di salite, discese e di gradinate

Punto di partenza: sagrato del Duomo - Orario di partenza: 9:00

Giornata dell'iniziativa: sabato 26 ottobre 2019

Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti. La prenotazione si considera valida a seguito di conferma da parte dell'operatore. 

 

Per informazioni e prenotazioni: Ufficio cultura del Comune di Feltre

uff.cultura@comune.feltre.bl.it

tel. 0439/885365 (tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00 oppure lunedì, martedì e mercoledì dalle 15:00 alle 18:00)

 

 

 

 

Categorie: Visit Feltre

27° corso di astronomia di base

Sab, 26/10/2019 - 21:26

Il corso si svolgerà al Centro Astronomico di Arson, una struttura unica nel suo genere in Italia, dotata di un planetario con cupola di 8 m e 75 posti e di un osservatorio astronomico fornito di una decina di telescopi di diverso diametro, fino a 64 cm.

Il corso prevede l’unico costo di 30 euro, ovvero il costo della tessera annuale dell’Associazione Rheticus (che a sua volta garantisce l’ingresso gratuito per un anno alle osservazioni e conferenze settimanali del Centro).

A supporto del corso verrà fornita l’opera, in formato elettronico (pdf), Introduzione all’astronomia e all’astrofisica, in sei libri.

Le lezioni potranno subire variazioni a seconda delle condizioni meteorologiche. Si raccomanda un abbigliamento adeguato per le lezioni pratiche, che verranno tenute alla temperatura dell’ambiente esterno.

 

Iscrizioni via mail: rheticus@tiscali.it o telefoniche: 347 5438082

Categorie: Visit Feltre

Stagione di prosa - Edipo Re

Sab, 19/10/2019 - 21:48

La Stagione di prosa 2019 è costituita da sei appuntamenti da venerdì 30 agosto a lunedì 4 novembre. 

Gli ultimi 3 spettacoli della rassegna (13 e 19 ottobre e 4 novembre), curati da Roberto Faoro per l’associazione culturale “Il Teatro del Cuore”, porteranno invece in scena altrettante sfaccettature legate alla storia del teatro: dalle tinte comiche e grottesche dell’Arlecchino furioso alla tragedia classica dell’ ”Edipo Re”, lo spettatore arriverà infine al Macbettu, riproposizione in chiave sarda della famosa opera shakespeariana del regista Alessandro Serra, già vincitrice di una serie di premi a livello nazionale ed internazionale che ne hanno decretato l’appellativo di “spettacolo dell’anno”.

Come in tutte le tragedie, anche nell'"Edipo Re" di Sofocle il protagonista è l'eroe tragico, l'uomo solo che gioca un'impossibile scommessa contro il destino, affrontandolo nel modo più nobile possibile. Egli non indietreggia nemmeno davanti alla difficoltà più estrema: il riconoscimento di se stesso come responsabile delle nefandezze che - come sovrano di Tebe - si è impegnato a scoprire e a punire. I temi della tragedia sono universali: la drammaticità di una pestilenza le cui cause si identificano in una colpa prettamente umana, l'impossibilità di comprendere la realtà solo attraverso la propria ragione e i propri sensi, l'attrazione fatale per il "vero" che l'eroe Edipo cerca al di sopra di tutto. Ritmo incalzante delle scene, sapienza del linguaggio, capace di far comprendere situazioni e personaggi, fanno di quest'opera un capolavoro immortale. La nuova produzione di Kerkìs affronta sperimentalmente un allestimento con tre soli attori per gli episodi, secondo l'uso antico di età classica. I cori verranno interpretati da un quarto attore.

Per informazioni e biglietti: Ufficio Musei 0439885242 - mail: uff.cultura@comune.feltre.bl.it 

Per informazioni e biglietti: Ufficio Musei 0439885242 - mail: uff.cultura@comune.feltre.bl.it  (link sends e-mail)

ACQUISTO BIGLIETTI:

- presso l'Ufficio Turistico di Feltre, in Piazza Maggiore a Feltre, con i seguenti orari

Sabato, domenica e lunedì 9:00 -13:00 / 14:30 - 17:00

Martedì, giovedì, venerdì 9:00 - 13:00.

- Nel sito internet www.liveticket.it/teatrodelasena (con diritti di prevendita).

- Il giorno dello spettacolo, fino alle ore 20:45, nella biglietteria del Teatro de la Sena, previa disponibilità.

I posti sono ad esaurimento e non è possibile la prenotazione.

 

La Stagione di prosa 2019 è costituita da sei appuntamenti da venerdì 30 agosto a lunedì 4 novembre.

Categorie: Visit Feltre

Pensione O' Marechiaro

Ven, 18/10/2019 - 21:58

Spettacolo promosso dalla Compagnia teatrale I Messinscena del Liceo Dal Piaz in collaborazione con il Comune di Feltre.

Pensione O' Marechiaro di Valerio Di Piramo, regia di Emanuela Zancanaro e Francesca Gaio

DUE REPLICHE: 1° spettacolo ore 18:00 / 2° spettacolo ore 20:30

Ingresso gratuito ma posti limitati. Per prenotazioni chiamare 0439 2298 dalle 8:00 alle 13:00

Categorie: Visit Feltre

Antica Fiera di San Matteo

Mar, 15/10/2019 - 10:08

Storica fiera agricola di fine stagione ripristinata allo scopo di favorire e promuovere la biodiversità locale con prodotti tipici di rinomata qualità. Fagioli di Lamon, mais sponcio per la tradizionale polenta, noce e marrone feltrini, mela prussiana e patata di Cesiomaggiore, costituiscono, fra i molti prodotti, una proposta gastronomica, di alto valore qualitativo. A corredo della fiera, vengono realizzate varie ed interessanti iniziative turistico-culturali a tema.

Categorie: Visit Feltre

Stagione di prosa - Arlecchino furioso

Dom, 13/10/2019 - 22:45

I biglietti per lo spettacolo Arlecchino furioso sono esauriti. 

La Stagione di prosa 2019 è costituita da sei appuntamenti da venerdì 30 agosto a lunedì 4 novembre. 

Gli ultimi 3 spettacoli della rassegna (13 e 19 ottobre e 4 novembre), curati da Roberto Faoro per l’associazione culturale “Il Teatro del Cuore”, porteranno invece in scena altrettante sfaccettature legate alla storia del teatro: dalle tinte comiche e grottesche dell’Arlecchino furioso alla tragedia classica dell’ ”Edipo Re”, lo spettatore arriverà infine al Macbettu, riproposizione in chiave sarda della famosa opera shakespeariana del regista Alessandro Serra, già vincitrice di una serie di premi a livello nazionale ed internazionale che ne hanno decretato l’appellativo di “spettacolo dell’anno”.

Una coppia di innamorati, Isabella e Leandro, costretti dalla sorte a dividersi, si ritrovano dieci anni dopo a Venezia, pronti a cercarsi e innamorarsi nuovamente. Allo stesso tempo il geloso Arlecchino conteggia la servetta Romanella, pronto a infuriarsi al primo sospetto di infedeltà. 
Alla fine l'amore trionferà tra i quattro protagonisti? Lo spettacolo è pensato per un pubblico universale, recitato con varietà di lingue e dialetti e arrichito con l'uso delle maschere, dei travestimenti, dei duelli, dei canti, delle musiche dal vivo e delle pantomine.

Per informazioni e biglietti: Ufficio Musei 04397885242 - mail: uff.cultura@comune.feltre.bl.it 

Per informazioni e biglietti: Ufficio Musei 04397885242 - mail: uff.cultura@comune.feltre.bl.it  (link sends e-mail)

ACQUISTO BIGLIETTI:

- presso l'Ufficio Turistico di Feltre, in Piazza Maggiore a Feltre, con i seguenti orari

Sabato, domenica e lunedì 9:00 -13:00 / 14:30 - 17:00

Martedì, giovedì, venerdì 9:00 - 13:00.

- Nel sito internet www.liveticket.it/teatrodelasena (con diritti di prevendita).

- Il giorno dello spettacolo, fino alle ore 20:45, nella biglietteria del Teatro de la Sena, previa disponibilità.

I posti sono ad esaurimento e non è possibile la prenotazione.

 

La Stagione di prosa 2019 è costituita da sei appuntamenti da venerdì 30 agosto a lunedì 4 novembre.

Categorie: Visit Feltre

FIERA DELL'OGGETTO RITROVATO

Dom, 13/10/2019 - 22:45

Nella splendida cornice del centro storico di Feltre si svolge la “Fiera dell’oggetto ritrovato”. Una mostra-mercato in cui associazioni, comitati, singoli cittadini e commercianti del settore collezionismo, antiquariato e modernariato vendono e scambiano oggetti usati e di antiquariato con la finalità di favorire e promuovere la cultura del riuso, del riciclo, del restauro degli oggetti in una prospettiva di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Evento organizzato dall'associazione Feltre Vivere il Centro Storico.

Categorie: Visit Feltre

Tinnifoli - Super Ginger

Sab, 12/10/2019 - 21:37

L’associazione culturale BRETELLE LASCHE presenta la 13^ rassegna "TINNIFOLI", che si articolerà in 6 spettacoli tra sabato 12 ottobre 2019 e sabato 15 febbraio 2020 e si terrà presso l’Auditorium dell’Istituto Canossiano di Feltre.

Con la sua poetica follia, con il suo "eroticamente scorretto", i suoi deliri gastro-matrimoniali, Ginger mostra di essere un piccolo gioiello di generosità e coraggio artistico, miscuglio di innocente impudicizia e tragicomico realismo.
Super Ginger! Un'acclamata performer da varietà, fuoriclasse dell'intrattenimento , capace di suscitare risate di pancia e sorrisi di testa, agendo su una comicità spontanea, con la postura, la mimica facciale, le situazioni spaziali di per sè.
Così padrona del proprio palco, così indifesa lontana da esso, in quella vita privata che normalmente si cela allo sguardo dei fans.
Vita e peripezie di una piccola grande eroina che non molla mai. Un viaggio fra scena e realtà raccontato dalle emozioni di una clown a tempo pieno.

 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI:
 - intero 11 €
 - ridotto socio Coop 10 €
 - ridotto studente 9 €
 - abbonamento 6 spettacoli 50 €

La rassegna è realizzata con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Feltre.

INFO E PRENOTAZIONI: cellulare 349 344 9478 tutti i giorni ore 19-21/giorno dello spettacolo 10-13, mail tinnifoli@gmail.com 

Categorie: Visit Feltre

Stagione di prosa - L'Abisso

Dom, 06/10/2019 - 22:50

La Stagione di prosa 2019 è costituita da sei appuntamenti da venerdì 30 agosto a lunedì 4 novembre. 

Domenica 6 ottobre “L’Abisso” proporrà invece il tema, di drammatica attualità, della tragica epopea dei migranti alle prese con i viaggi della speranza, e della disperazione, nel mar Mediterraneo.

Il primo sbarco l'ho visto a Lampedusa assieme a mio padre. Approdarono al molo in tantissimi, ragazzi e bambine, per lo più.
Io ero senza parole. Era la Storia quella che ci era accaduta davanti. La Storia che si studia nei libri e che riempie le pellicole dei film e dei documentari.
Ho trascorso molto tempo sull'isola per provare a costruire un dialogo con i testimoni diretti: i pescatori e il personale della Guardia Costiera, i residenti e i medici, i volontari e i sommozzatori. Rispetto al materiale che avevo precedentemente studiato, in quello che stavo reperendo di persona c'era una netta differenza: durante i nostri incontri si parlava in dialetto. Si nominavano i sentimenti e le angoscie, le speranze e i traumi secondo la lingua della culla, usandone suoni e simboli. In più, ero in grado di comprendere i silenzi tra le sillabe, il vuoto improvviso che frantumava la frase consegnando il senso a una oltranza indicibile. In questa assenza di parole, in fondo, ci sono cresciuto. Nel Sud, lo sguardo e il gesto sono narrativi e, in Sicilia, 'a megghiu parola è chìdda ca 'un si dice, la miglior parola è quella che non si pronuncia.
Ne l'Abisso si usano i linguaggi propri del teatro (il gesto, il canto, il cunto) per affrontare il mosaico di questo tempo presente.
Quanto sta accadendo a Lampedusa non è soltanto il punto di incontro tra geografie e culture differenti. E' per davvero un ponte tra periodi storici diversi, il mondo come l'abbiamo conosciuto fino a oggi e quello che potrà essere domani. Sta già cambiando tutto. E sta cambiando da più di un quarto di secolo.

Per informazioni e biglietti: Ufficio Musei 04397885242 - mail: uff.cultura@comune.feltre.bl.it 

Per informazioni e biglietti: Ufficio Musei 04397885242 - mail: uff.cultura@comune.feltre.bl.it  (link sends e-mail)

ACQUISTO BIGLIETTI:

- presso l'Ufficio Turistico di Feltre, in Piazza Maggiore a Feltre, con i seguenti orari

Sabato, domenica e lunedì 9:00 -13:00 / 14:30 - 17:00

Martedì, giovedì, venerdì 9:00 - 13:00.

- Nel sito internet www.liveticket.it/teatrodelasena (con diritti di prevendita).

- Il giorno dello spettacolo, fino alle ore 20:45, nella biglietteria del Teatro de la Sena, previa disponibilità.

I posti sono ad esaurimento e non è possibile la prenotazione.

 

La Stagione di prosa 2019 è costituita da sei appuntamenti da venerdì 30 agosto a lunedì 4 novembre.

Categorie: Visit Feltre

Nessun uomo è un'isola - gli approdi della speranza da Samos a Lampedusa

Gio, 03/10/2019 - 22:53

In occasione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione

 

ore 18.00 Polo Bibliotecario Feltrino Inaugurazione della Mostra "Attraverso i nostri occhi". Gli scatti dei bambini del Centro Profughi dell'isola di Samos (Grecia). Intervento via Skype di Nicolò Govoni, co-fondatore dell'Associazione "Still I Rise" che nell'isola ha fondato una scuola e autore di "Bianco come Dio" e "Se fosse tuo figlio"

 

ore 21.00 Sala degli Stemmi Conferenza "Soccorso e Sicurezza - Mare Nostrum" dell'Ammiraglio Giuseppe De Giorgi, Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Italiana dal 2013 al 2016

 

6 ottobre ore 21.00 L'Abisso - Spettacolo teatrale di e con Davide Enia. Musiche composte ed eseguite da Giulio Barocchieri. Accademia Perduta / Romagna Teatro

info biglietti: www.visitfeltre.info

Categorie: Visit Feltre

Soccorso e Sicurezza - Mare Nostrum

Gio, 03/10/2019 - 22:53

In occasione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione la città di Feltre ha organizzato la rassegna "Nessun uomo è un'isola. Gli approdi della speranza da Samos a Lampedusa"

Giovedì 3 ottobre in Sala degli Stemmi alle ore 21.00, il Comune di Feltre ha l'onore di ospitare l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi, capo di Stato Maggiore della Marina Militare Italiana dal 2013 al 2016 e coordinatore dell'operazione “Mare nostrum” nel Mediterraneo, voluta dal Governo italiano, successivamente alla tragedia del 3 ottobre 2013, con l'obiettivo di salvaguardare la vita in mare e assicurare alla giustizia i trafficanti di essere umani.

Il titolo del suo intervento è "Soccorso e Sicurezza - Mare Nostrum".

Categorie: Visit Feltre

Era il 20 luglio del '69 - Parole, musiche e immagini lunatiche

Ven, 27/09/2019 - 22:41

In occasione della terza edizione di Il Veneto legge, una maratona di lettura che vuole coinvolgere innanzitutto scuole, biblioteche, librerie, ma che si rivolge a tutti i cittadini che amano i libri e la lettura, venerdì 27 settembre all'osservatorio astronomico di Arson sarà proposto un appuntamento con letture dei Caratteri Atipici, musiche di Chiara Sandi e immagini di Lara Cossalter.

A seguire una visita guidata all'osservatorio a cura di Gabriele Vanin. L'evento si terrà anche in caso di maltempo.

Categorie: Visit Feltre

La grande pedalata della Valbelluna

Dom, 22/09/2019 - 21:23

"La Grande Pedalata della Val Belluna" si svolgerà domenica 22 settembre 2019 tra Belluno e Feltre. Partenza dal Piazzale della stazione di Belluno e arrivo in piazza dei Martiri a Belluno. La pedalata si svolgerà in gruppo.

La manifestazione è organizzata da FIAB Belluno e FIAB Feltre nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità - www.mobilityweek.eu e promuove l’anello cicloturistico di fondovalle, tra storia, paesaggi agrari e borghi che pochi ancora conoscono.
E’ un tracciato che una volta completato unirà in sicurezza le due principali cittadine della Valle, servito da 5 stazioni ferroviarie che consentono l’intermodalità treno+ bici

Il percorso è unico di differente lunghezza:
CORTO 40 km (dislivello circa +350m),
LUNGO 80 km (dislivello circa + 600m).
Per chi sceglie il percorso corto di 40 km il rientro a Belluno è garantito da
- il pullman con carrello portabici ore 14:30
- il treno max 37 posti ore 14: 30
Entrambi i mezzi partiranno dalla stazione di Feltre e vanno prenotati all’atto dell’iscrizione.
Il rientro è garantito con i mezzi fino ad esaurimento posti.
La pedalata si sviluppa in senso antiorario da Belluno verso Santa Giustina, Busche, Anzù, Feltre, Lentiai, Mel, Trichiana, Limana, Belluno. Tutte le strade percorse da "La Grande Pedalata Della Val Belluna" sono aperte al traffico pertanto ogni partecipante dovrà osservare il Codice della Strada.

Sul sito www.bellunoinbici.it e sulla pagina Facebook dell’associazione è possibile scaricare la traccia Gpx del percorso.
L’anello sarà tabellato con indicazioni agli incroci più importanti del tracciato.

Iscrizione obbligatoria gratuita su www.bellunoinbici.it

Categorie: Visit Feltre

Stagione di prosa - La leggenda del pallavolista volante

Dom, 22/09/2019 - 21:23

ATTENZIONE: LO SPETTACOLO É STATO POSTICIPATO A DOMENICA 22 SETTEMBRE

La Stagione di prosa 2019 è costituita da sei appuntamenti da venerdì 30 agosto a lunedì 4 novembre. 

Il 22 settembre “La leggenda del pallavolista volante” porterà sul palcoscenico Andrea Zorzi, straordinario interprete delle fortune della nazionale italiana di volley guidata da Julio Velasco, che interpreterà se stesso e la propria storia sportiva e umana.

Andrea Zorzi detto "Zorro" - il pallavolista due volte campione del mondo e tre volte campione europeo con l'indimenticabile Nazionale di Julio Velasco - sale per la prima volta sul palcoscenico e ci racconta la sua grande avventura. Attorno a lui, la verve esplosiva dell'attrice Beatrice Visibelli disegna un paesaggio narrativo carico di ironica allegria, dando vita alla moltitudine di personaggi che hanno accompagnato la vita e la carriera di questo autentico mito dello sport italiano. Lo spazio del palco si trasforma in un campo da pallavolo, per rivivere le azioni mozzafiato scolpite nella memoria di tutti, le vittorie leggendarie e le sconfitte ancora brucianti, con un crescendo di momenti a tratti malinconici o persino drammatici. Attraverso la biografia di un campione che ha segnato la nostra storia sportiva, riscopriamo con leggerezza la filosofia e il potenziale umano dello sport, con l'idea che nella vita, come nella pallavolo, senza una squadra non si può arrivare da nessuna parte.

Per informazioni e biglietti: Ufficio Musei 04397885242 - mail: uff.cultura@comune.feltre.bl.it 

ACQUISTO BIGLIETTI:

- presso l'Ufficio Turistico di Feltre, in Piazza Maggiore a Feltre, con i seguenti orari

Sabato, domenica e lunedì 9:00 -13:00 / 14:30 - 17:00

Martedì, giovedì, venerdì 9:00 - 13:00.

- Nel sito internet www.liveticket.it/teatrodelasena (con diritti di prevendita).

- Il giorno dello spettacolo, fino alle ore 20:45, nella biglietteria del Teatro de la Sena, previa disponibilità.

I posti sono ad esaurimento e non è possibile la prenotazione.

Categorie: Visit Feltre

Sport in Piazza 2019

Dom, 22/09/2019 - 21:23

Ritorna Sport in Piazza, l'occasione per passare una giornata in famiglia praticando decine e decine di sport per tutto il centro di Feltre. Dalle ore 8:30 alle 17:30 numerose società sportive si metteranno a disposizione per fare provare il loro sport.

Appuntamento rivolto ai giovani per l’incentivazione della pratica sportiva nelle sue più varie specialità. La particolare formula organizzativa basata sul volontariato e sulle risorse interne ha fatto scuola diventando punto di riferimento in ambito regionale. Ogni anno oltre 30 specialità sportive da provare per tutti i giovani di Feltre e del Comprensorio, con l’arrivo anche di oltre 500 ragazzi provenienti dai C.A.S. CONI di tutte le Provincie del Veneto.

Categorie: Visit Feltre